BLUVEX 420 + HARD AZULUX CONTRAST

BLUVEX 420 + HARD AZULUX CONTRAST

09 Gennaio 2017,   By ,   0 Comments

Studi medici recenti hanno dimostrato che la componente blu della luce visibile è tra le principali cause di problemi oculari come l’arrossamento, la visione offuscata, l’astenopia, cefalea ed emicrania. La luce blu che ha una lunghezza d’onda molto corta ma ha un’elevata frequenza, è emessa da diversi dispositivi di uso comune: dalle normali fonti  luminose ai LED anche utilizzate come retroilluminazione di monitor per PC, tablet, smartphone, eccetera.

Il BLUVEX 420, realizzato con la resina MR8, include un polimero che assorbe più del 55% della parte dannosa della luce blu (400-420nm).

Inoltre, i laboratori di ricerca e sviluppo Optovista hanno elaborato il nuovo trattamento antiriflesso HARD AZULUX CONTRAST mirato alla risoluzione di questi problemi, attraverso il filtraggio dei raggi UV, aumentando la riflessione della lente nel campo della luce blu e diminuendone quindi la parte che arriva ai nostri occhi. Normalmente al materiale BLUVEX si abbina questo trattamento per aumentane l’efficacia. L’effetto ottenuto  sarà la maggiore nitidezza e contrasto nelle immagini e una elevata protezione alla radiazione dannosa.